Speaker portatili: la tecnologia da mettere in tasca quest’estate

Quale sarà la colonna sonora della vostra estate? Avete un debole per i classici tormentoni pop o vi siete lasciati contagiare dalla passione per la sempre più popolare indie? Qualsiasi sia la musica che amate ascoltare, in spiaggia o durante una festa a casa, con gli amici o in solitaria, l’importante è avere il supporto giusto con cui dare il migliore beat alle vostre vacanze. Ecco una selezione di speaker portatili, piccoli ma potenti, da portare sempre con voi, qualunque sia la vostra destinazione.

Wonderboom Ultimate Ears

L’ultimo arrivato della famiglia di speaker di UE, coloratissimi, tondeggianti e impermeabili: non c’è compagno migliore di Wonderboom da portarsi in vacanza. Il dispositivo si connette tramite bluetooth al cellulare e con gli altri speaker della gamma, per un’esperienza di suono ancora più coinvolgente. La forma rotonda consente di ascoltare il suono a 360 gradi e l’impermeabilità lo rende perfetto per le feste più scatenate in piscina o in spiaggia. Una piccola bomba di suono e di colore.

Wonderboom Ultimate EarsRadio.cubo TS522D+S Brionvega

Stile vintage ma tecnologia moderna: così Brionvega ripropone un’icona della radio, chiamata radio.cubo, secondo i canoni che l’hanno resa indistinguibile, ma concentrando al suo interno le tecnologie più avanzate per la migliore sonorità possibile. Connessione Bluetooth, radio FM per ascoltare le vostre frequenze preferite, radio sveglia, uscita cuffie e ingresso ausiliario per collegare altri dispositivi vanno a coronare il tutto, in una radio colorata (disponibile nella quattro cromie bianco, nero, rosso e arancio) e dal sapore classico.Brionvega Radio cubo arancio

Extra Bass di Sony

Luci che pulsano a ritmo di musica, bassi vibranti e impermeabilità: con i 4 speaker della linea Extra Bass di Sony vi sentirete dei veri deejay. Sì, perché con la funzione Wireless Party Chain si possono collegare fino a 10 dispositivi, mentre la nuova app Fiestable aggiunge veri e propri effetti da dj alla musica e consente di modificare i colori delle luci in un solo gesto. Aggiungete 24 ore di autonomia e il divertimento è assicurato!

Extra Bass SonyBeolit 17 di Bang & Olufsen 

Se il punto di forza dal punto di vista tecnico di Beolit 17 è la grande potenza e la capacità di trasmettere il suono a 360 gradi, sotto l’aspetto estetico il nuovo speaker di Bang & Olufsen è sinonimo di stile. Alluminio, inserti in plastica e maniglia in pelle, infatti, rendono questo cubotto un elemento elegante e potente al tempo stesso. Si deve rinunciare ad un po’ di portabilità (pesa 2,6 kg), ma in compenso la batteria dura 24 ore.

Bang & Olufsen Beolit 17

JBL Pulse 2

Lo speaker Pulse 2 di JBL raggiunge via bluetooth fino a tre smartphone o tablet e si può usare come vivavoce per ricevere le chiamate. La sua caratteristica più peculiare, però, è l’illuminazione colorata a ritmo di musica, che non fa soltanto sentire il suono, ma consente di “vederlo” grazie agli effetti visivi che si alternano sulla cassa, in maniera naturale o a comando. Grande potenza condensata in meno di 1 kg di peso.

jbl pulse 2Bose SoundLink Revolve Bluetooth

Suono a tutto tondo anche per l’ultimo modello di una delle più importanti aziende del settore audio. Case in alluminio, waterproof e dotato di autonomia fino a 12 ore, il diffusore Bose SoundLink Revolve è dotato di paracolpi in materiali morbidi, per essere trasportato dappertutto con estrema tranquillità.

Irene Dominioni

Cresciuta nella foresta di libri della sua casa milanese, Irene ha inseguito la passione per il giornalismo in Danimarca e in Olanda, grazie al master Erasmus Mundus Journalism, Media and Globalisation. Di nuovo a Milano, oggi collabora con pubblicazioni internazionali come Pandeia.eu e Orange Magazine, e si occupa di comunicazione, social media e organizzazione di eventi. Su Moda a Colazione scrive di cultura e viaggi.

No Comments Yet

Comments are closed

 


John Fitzgerald Kennedy

Ispirazioni: il futuro per Abraham Lincoln

Calvin Klein, Eternity Moment