Madama Butterfly e la rivincita della cultura (televisiva)

Così gli italiani dettero lezione di cultura. A chi pensa che il pubblico voglia una televisione più frivola che profonda. Con oltre 12 milioni di contatti per la diretta su Rai1, la prima del Teatro alla Scala di Milano ha superato i 2.600.000 spettatori di media, per uno share del 13.48%, con un picco di ascolto alle 21:12 (3.512.00 spettatori). Nel corso della serata un italiano su cinque (12.500.000) ha seguito almeno una parte dell’opera, in media per 40 minuti. È il miglior risultato di sempre per l’opera in tv e la replica sarà trasmessa su Rai5 sabato 10 dicembre alle 21.15.

La Madama Butterfly, diretta dal maestro Riccardo Chailly nella versione originale di Giacomo Puccini del 1904, ha inaugurato la stagione 2016/2017 del Teatro alla Scala. Un’opera ambientata a Nagasaki, che racconta la struggente storia d’amore tra la geisha Cio-Cio-San e l’ufficiale della marina statunitense Pinkerton.

Per tutte le rappresentazioni di Madama Butterfly gli abbonati e gli spettatori che acquisteranno il programma di sala riceveranno in dono una copia in facsimile del libretto originale di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa, stampato da Ricordi in occasione della prima del 17 febbraio 1904. Il libretto, in 5.500 copie, è un omaggio dell’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani nell’ambito della collaborazione con il Teatro alla Scala e l’Archivio Storico Ricordi.

madama-butterfly-1 madama-butterfly-2 madama-butterfly-3 madama-butterfly-4 madama-butterfly-5 madama-butterfly-6 madama-butterfly-7 madama-butterfly-8 madama-butterfly-9 madama-butterfly-10 madama-butterfly-11

Ph Teatro alla Scala

Margherita Tizzi

In questi ultimi anni all’arrembaggio l’amore di Margherita per il giornalismo embedded è cresciuto e maturato. Resta il suo sogno – accanto a quello (nel cassetto) di diventare una maestra di sci e di trasformare l’Italia in un paese consapevole dei tesori che conserva. E’ il babbo pittore, infatti, che le ha trasmesso l’amore incondizionato per l’arte e il design...

No Comments Yet

Comments are closed

 


John Fitzgerald Kennedy

Ispirazioni: il futuro per Abraham Lincoln

Calvin Klein, Eternity Moment