La storia (illustrata) di Jo Malone Jasmine Sambac & Marigold

Modaacolazione.com per Jo Malone

“Con Jasmine Sambac & Marigold vi portiamo nella parte più meridionale dell’India
unendo la vivacità e l’allegria dei mercati alla calma e la quiete dei campi di fiori”. Jo Malone presenta una nuova colonia intensa e inebriante con un cuore di gelsomino Sambac, il più prezioso fra tutti. “Le donne si decorano i capelli e lo utilizzano nei rituali sacri – racconta Céline Roux, head of fragrance development -. Volevo imparare tutto quello che c’era da sapere su questa varietà, così sono stata in India tre volte per seguire questo percorso. Il gelsomino d’Arabia viene raccolto molto presto al mattino, quando i boccioli, freschi di rugiada, si sono appena schiusi. Se ne prendono cura donne bellissime in sari, che trattano i boccioli come se fossero gemme preziose. Viene poi trasportato al mercato dei fiori dove l’atmosfera cambia completamente: quando i camion arrivano è il caos più totale. Il mercato si popola di euforia ed entusiasmo come a teatro, quando il protagonista sta per salire sul palco. Ho adorato questa contrapposizione tra il mercato bizzarro, colorato e caotico, e i campi immobili, ordinati e silenziosi”.

Il gelsomino Sambac dona un carattere fiorito, ma molto leggero e delicato, alla fragranza. E’ il protagonista, ma era necessaria una nota di contrasto. “Mentre viaggiavamo per l’India ci siamo stupiti della quantità immensa di calendule sparse ovunque nei mercati: nelle ghirlande, come decorazioni, sulle macchine, attorno alle bancarelle del mercato. La calendula ha un fiore molto grosso e colorato con un profumo fruttato e note verdi – continua Céline -. I fiori di colori vivaci, dorati, gialli e arancioni sono una parte rilevante della cultura visiva indiana; ne abbiamo parlato con Mathilde Bijaoui, master perfumer, e abbiamo capito che poteva funzionare”.

“Durante il processo creativo ho tratto ispirazione dalle celebrazioni del Diwali: colorate, vivaci, festose ed esuberanti – confessa Mathilde -. L’idea era di mantenere il gelsomino al centro della fragranza ed esaltare le sue note terrose e verdi, e la sua natura calda e inebriante. La calendula si sposa benissimo per le sue note fruttate e la freschezza vegetale. Mi piace il fatto che sia poco usata in profumeria e questo si addice allo stile di Jo Malone London. Per la parte più calda della fragranza ho enfatizzato la solarità del gelsomino Sambac con il miele, la vaniglia, il benzoino e una particolare varietà di ylang ylang. È un estratto speciale che abbiamo ricreato al Mane Fragrance House e lo abbiamo chiamato Ylang Ylang Rectified Essential Oil. Utilizzando la distillazione frazionata siamo riusciti a mantenere le note fiorite che vanno ad esaltare la purezza del gelsomino appena colto”.

Ecco la nostra storia illustrata di Jo Malone Jasmine Sambac & Marigold:

ph e acquerello Margherita e Alessandro Tizzi

Margherita Tizzi

In questi ultimi anni all’arrembaggio l’amore di Margherita per il giornalismo embedded è cresciuto e maturato. Resta il suo sogno – accanto a quello (nel cassetto) di diventare una maestra di sci e di trasformare l’Italia in un paese consapevole dei tesori che conserva. E’ il babbo pittore, infatti, che le ha trasmesso l’amore incondizionato per l’arte e il design...

No Comments Yet

Comments are closed

 


John Fitzgerald Kennedy

Ispirazioni: il futuro per Abraham Lincoln

Calvin Klein, Eternity Moment