La bellezza a portata di bambino

Quante donne sostituirebbero i propri must di bellezza con cosmetici qualsiasi, non confezionati su misura per le loro esigenze? Pochissime. E anche quelle poche, quando diventano mamme, diventano super esigenti. Sì, perché la pelle dei bambini è ancora più delicata di quella di una donna. È sottile, secca, disidratata. Inoltre, è particolarmente vulnerabile a vento, freddo, sole, batteri. Per questo richiede attenzioni speciali. A cominciare dai prodotti per l’igiene, che andrebbero scelti solo fra quelli appositamente studiati per i più piccoli, che non provocano irritazioni né allergie, hanno un pH fisiologico e contengono sostanze delicate.

Linea Mammababy

Chi ama il profumo che solo la candida pelle dei bebè è in grado di regalare, non potrà non apprezzare i prodotti della Linea Mammababy. Tutti, infatti, hanno una fragranza neutra e delicata, che non altera l’inconfondibile buon odore dei bebè. La formulazione a base di estratti vegetali provenienti da agricoltura biologica e l’assenza di sostanze nocive – come parabeni, coloranti, nichel, cromo e cobalto – li rendono perfetti anche per le cuti più sensibili. Il design accattivante e innovativo, con gli acquerelli dell’artista Chiara Belloni che abbelliscono ogni flacone e hanno una storia da raccontare, costituisce un valore aggiunto non di poco conto. Ogni articolo, infatti, è associato a un oggetto che permette un facile riconoscimento da parte di mamme e bambini e fa volare la fantasia. Così il Sapone Baby è abbinato a un cuore perché i genitori, prima di prendersi cura del piccolo, si lavano le mani. Sul Doccia Shampoo Baby è disegnato l’orsetto, perché prima di andare a nanna il piccolo è avvolto dal morbido abbraccio del bagnetto e del suo peluche preferito.

 

Creed

Lascia sulla pelle dei bambini un aroma fresco e fruttato Pour Enfants di Creed. L’eau de toilette senza alcol, soffice e tenera, associa l’esuberanza della prugna e della mela all’allegria del limone e alla gentilezza della rosa. La nota di fondo è data dalla solarità del pompelmo. Il risultato? Un profumo delicato e colorato, che si lascia ispirare dai sorrisi e dalla gioiosità dei più piccoli. Questa fragranza a base acquosa regala una ventata vaporosa e soffice come una nuvola, che piacerà sia alle femminucce sia ai maschietti. Il flacone in vetro satinato e vellutato al tatto, sul quale spiccano il volo colombe rosse, verdi e azzurre, simbolo di innocenza, purezza e libertà, costituisce un rischiamo cui è difficile resistere. Pour Enfants è adatto a bambini a partire dai tre anni.

 

Helan

Olio di albicocca e mandorle dolci, burro di karité, fiori di calendula, estratti di camomilla, vitamina E… La Linea Bimbi Helan contiene solo ingredienti di derivazione vegetale, provenienti da agricoltura biologica, molto delicati sulla morbida pelle dei bambini e rispettosi delle strutture di cute e capelli. Questa caratteristica, unita alla profumazione lieve e delicata, all’assenza di ingredienti di origine animale e di sostanze molto discusse – come petrolati, lanolina, coloranti, OGM, glutine e profumi di sintesi – e all’elevata tollerabilità cutanea, rendono l’intera gamma ideale anche in presenza di arrossamenti e irritazioni difficili da trattare. Studiati per essere utilizzati fin dai primi mesi, questi prodotti sono per la pulizia e cura quotidiana dei bambini: nutrono, idratano e ammorbidiscono anche la pelle più secca.

 

Naif

Testati dermatologicamente e ipoallergenici con pH neutro, senza conservanti, parabeni, mineral oil o altri ingredienti nocivi: sono solo alcune delle caratteristiche che rendono i prodotti della linea Naif Care amici delle mamme e dei bambini. Formulati con un’attenzione speciale alle esigenze dei più piccoli, con profumazioni delicate e leggere, i detergenti puliscono delicatamente senza creare irritazioni e bruciori, lasciando la cute morbida come la seta. Olii e creme, realizzati con ingredienti naturali, invece, sono fonti ideali di idratazione per la pelle sensibile del bambino.

Silvia Finazzi

Curiosa, attenta, pignola, perseverante, empatica, Silvia ha incontrato il giornalismo prima della maggiore età ed è stato subito amore. Giornalista freelance dal 2001, giornalista professionista dal 2008, web writer dal 2010 e social media specialist dal 2014, scrive di salute, medicina, benessere, tecniche naturali, alimentazione e psicologia. Ha particolarmente a cuore le tematiche che ruotano attorno alla maternità, specialmente da quando è mamma di Alice e Viola. Oltre che per Moda a Colazione, collabora con bimbisaniebelli.it, Viversani&belli e Come Stai.

No Comments Yet

Comments are closed

 


John Fitzgerald Kennedy

Ispirazioni: il futuro per Abraham Lincoln

Calvin Klein, Eternity Moment