Il ritorno delle treccine tropicali con i fili colorati. Ecco il tutorial

Sono tornate grazie allo zampino di Tommy Hilfiger, che durante la sfilata primavera estate 2016 ha omaggiato i Caraibi e il cantante Bob Marley. Per farlo si è servito di un mix coloratissimo di abiti boho dalle stampe floreali, di giacche denim effetto vintage, di gioielli etnici e del crochet, trasformato di volta in volta in accessori, orli, bikini e abiti interi. Il tutto permeato da un forte senso di libertà e da uno spirito peace & love. Non potevano mancare le treccine con i fili colorati.

Quest’estate, dunque, assicuratevi di avere a portata di mano alcuni fili di cotone di diverse tonalità, magari in tema Olimpiadi (azzurro, giallo, nero, rosso, verde). A questo punto prendete una piccola ciocca di capelli, dividetela in tre sezioni e, partendo dalla radice o da metà lunghezza (meglio alla radice perché durerà più a lungo), fate una treccina stringendo bene i capelli. Ora tagliate alcuni pezzi di filo (si consigliano 3 o 4 fili per iniziare), lunghi tre volte la lunghezza dei capelli da avvolgere: prendete l’estremità e fate un nodino in cima alla treccia. Per iniziare ad avvolgere, tendete il primo filo e cominciate ad arrotolarlo saldamente alla treccina. Per cambiare colore, afferrate l’estremità di un altro filo, tenendo quello del primo colore aderente alla treccia, così che scompaia sotto gli altri. Ripetete l’operazione fino alla fine della lunghezza ed eccovi un’acconciatura tropicale.

capelli treccine con fili colorati capelli treccine con fili colorati (2)

Margherita Tizzi

In questi ultimi anni all’arrembaggio l’amore di Margherita per il giornalismo embedded è cresciuto e maturato. Resta il suo sogno – accanto a quello (nel cassetto) di diventare una maestra di sci e di trasformare l’Italia in un paese consapevole dei tesori che conserva. E’ il babbo pittore, infatti, che le ha trasmesso l’amore incondizionato per l’arte e il design...

No Comments Yet

Comments are closed

 


John Fitzgerald Kennedy

Ispirazioni: il futuro per Abraham Lincoln

Calvin Klein, Eternity Moment