Art Basel Hong Kong: i paesaggi ghiacciati del mondo nel film di Julian Charrière

Per il lancio di White Caviar Crème Extraordinaire, La Prairie ha sponsorizzato il film di Julian Charrière, girato durante le spedizioni nei paesaggi ghiacciati di tutto il mondo, da cui percepire diverse emozioni, dall’insostenibile stato selvatico alla fragilità dell’ecosistema. Durante la registrazione, Charrière si è servito di due droni, uno dotato di telecamera, l’altro di riflettore: “Girando principalmente di notte, il territorio si trasformava da palcoscenico ad attore nel momento in cui veniva illuminato dalla luce del riflettore del drone”, ha spiegato l’artista. Il filo narrativo che emerge è che senza luce non esiste consapevolezza del paesaggio, perciò il paesaggio stesso non esiste. Light upon an Imaginary Space verrà presentato ad Art Basel a Hong Kong, dal 29 al 31 marzo.

Chi è Julian Charrière

Julian Charrière è nato nel 1987 a Morges, in Svizzera, ma vive in Germania, a Berlino. Tra fotografie, performance e scultura, la sua pratica artistica prevede di lavorare in luoghi remoti, dove egli studia la relazione tra la civilizzazione dell’uomo e i paesaggi naturali. Charrière ha studiato con Olafur Eliasson all’Istituto per gli Esperimenti Spaziali dell’Università delle Arti di Berlino e oggi le sue opere sono esposte in musei e istituti di tutto il mondo.

Cos’è White Caviar Crème Extraordinaire

Un suntuoso trattamento che offre alla pelle nuovi benefici in termini di luminosità e uniformità. Per crearlo, gli scienziati di La Prairie hanno analizzato 50.000 ingredienti per trovare il più potente attivo illuminante mai utilizzato in una crema, Lumidose, il più efficace inibitore della melanina.

L’ispirazione è venuta dal fotografo Louis Daguerre, l’uomo che perfezionò la camera, che disse: “Ho rapito la luce. Ho arrestato il suo volo”. La sua innovazione, infatti, ha dato luce al soggetto, allontanando le ombre e catturando in eterno la luminosità.

White Caviar Crème Extraordinaire ha lo stesso obiettivo, quello di liberare il potere della luce e allontanare le macchie dal viso, grazie a Lumidose, rari estratti di Caviale Dorato e il Complesso Cellulare Esclusivo di La Prairie.

Margherita Tizzi

In questi ultimi anni all’arrembaggio l’amore di Margherita per il giornalismo embedded è cresciuto e maturato. Resta il suo sogno – accanto a quello (nel cassetto) di diventare una maestra di sci e di trasformare l’Italia in un paese consapevole dei tesori che conserva. E’ il babbo pittore, infatti, che le ha trasmesso l’amore incondizionato per l’arte e il design...

No Comments Yet

Comments are closed

 


John Fitzgerald Kennedy

Ispirazioni: il futuro per Abraham Lincoln

Calvin Klein, Eternity Moment