Annick Goutal: le fragranze Rose Pompon e Nuit et Confidences

Annick Goutal, con Rose Pompon, racconta la storia di una giovane donna parigina, dallo sguardo malizioso e dal sorriso affascinante, che trasuda gioia di vivere. Il suo profumo non poteva che essere una composizione spumeggiante di ribes nero, lampone, pepe rosa e un pizzico di peonia, per rivelare, infine, il duo di estratti di rosa.Ma Camille Goutal e Philippine Courtière non si sono fermati qui: l’ultima creazione è una polvere perlescente per il corpo e il décolleté, morbida, vellutata e delicatamente profumata, che offre alla donna un gesto antico e femminile. Quello dello spolvero, come fu il borotalco per le nonne.Nuit et Confidences, invece, è la fragranza ispirata all’ambiente artistico e intellettuale di Parigi, tanto amato da Annick Goutal. Ed è un tuffo nel cuore di una sensualità orientale, che inizia con il bergamotto e un pepe deciso, che donano carattere e impertinenza, per proseguire con incenso e fava tonka, che attirano l’attenzione. Nel fondo la bacca di vaniglia e il muschio bianco invogliano all’avvicinamento, per respirare l’incantesimo.ph e acquerelli di Margherita e Alessandro Tizzi

Margherita Tizzi

In questi ultimi anni all’arrembaggio l’amore di Margherita per il giornalismo embedded è cresciuto e maturato. Resta il suo sogno – accanto a quello (nel cassetto) di diventare una maestra di sci e di trasformare l’Italia in un paese consapevole dei tesori che conserva. E’ il babbo pittore, infatti, che le ha trasmesso l’amore incondizionato per l’arte e il design...

No Comments Yet

Comments are closed

 


John Fitzgerald Kennedy
Ispirazioni: il futuro per Abraham Lincoln
Calvin Klein, Eternity Moment